Alcune domande frequenti

Chiamaci o vieni a trovarci per ulteriori informazioni

Alcune informazioni su di noi…

L’Agenzia Formativa Euroma è la scuola di Formazione Professionale del Gruppo Euroma r.f.s. finalizzata alla Formazione e all’Orientamento al lavoro che da anni ha specializza ed occupa numerosi professionisti. Accreditata alla Regione Calabria, eroga corsi di formazione professionale e rilascia attestati riconosciuti dall’ente Regione Calabria, validi su tutto il territorio Europeo, secondo l’art. 40 della L.R. 18/85.
Le lezioni si tengono nella struttura sita in via Nestore Mazzei che si estende per circa 800 mq ed è suddivisa in diverse aule di teoria (dotate di video proiettore, lavagna, microfono, casse, ecc..), di pratica, di informatica (con connessione ad internet). Oltre al metodo di insegnamento verticale delle lezioni frontali, gli allievi hanno la possibilità di studiare grazie alla piattaforma multimediale E–Learning in modalità FAD.
L’Agenzia Formativa Euroma r.f.s. è certificata con sistema di qualità UNI EN ISO 9001/2008 N. 1640 DIMITTO SA - ACCREDIA.

Qualche informazione sui Corsi

Tale figura è disciplinata dalla legge 1/90 recepita da Legge Regionale N. 5 del 1999 che impone l’obbligo di frequenza per un totale di 900 ore per annualità formativa.
Tale figura è disciplinata dalla legge nazionale del 17 Agosto 2005, n. 174 che impone l’obbligo di frequenza per un totale di 900 ore per annualità formativa tale professione può essere svolta sia come dipendente presso i centri acconciature e i laboratori, che in forma autonoma, una volta acquisito il necessario titolo professionale richiesto.
I corsi sono suddivisi in Biennio composto da 1800 ore “a rilascio di Qualifica Professionale per potere lavorare come dipendente all’interno di Centri Benessere o SPA” e Abilitazione composta da 900 ore “a rilascio di Attestato di Specializzazione necessario per ottenere la Licenza per aprire un proprio centro ed esserne titolare, o assumere la Direzione tecnica di un centro altrui.

Il mondo del lavoro

L’organizzazione della didattica è orientata alla qualità totale, all’aggiornamento continuo per essere al passo con i tempi in un mercato sempre più competitivo. Rientra infatti nella didattica la possibilità di effettuare stage formativi presso centri estetici, strutture turistiche e alberghiere, fiere di settore, ecc... Inoltre, l’Agenzia Euroma r.f.s. vanta partnership esclusive con aziende come Valtur, con cui ha stipulato una convenzione per permettere alle proprie allieve di fare esperienze anche all’estero presso i loro rinomati villaggi turistici, (a lavorare!)...e non solo! Periodicamente si organizzano delle giornate di recruiting in sede a Rossano durante le quali gli stessi tour operator selezionano le ragazze da assumere e integrare nel loro organico.
Esiste un ufficio “Placement” che ha lo scopo di aiutare le allieve dell’Agenzia Euroma r.f.s. a trovare offerte lavorative. Il processo consiste non solo nel mappare il territorio e raccogliere tutte le offerte di lavoro adatte alla loro professionalità, ma anche presidiando i colloqui, che avvengono tutti presso l’Ufficio Comunicazione Euroma r.f.s. in modo tale da tutelare e garantire le ragazze, anche consigliando loro l’occasione più adatta alle proprie esigenze! (Alcuni dati statistici: l’Agenzia Euroma r.f.s. riesce ad occupare l’80% delle proprie allieve ancor prima del conseguimento del diploma; il restante 20% al massimo entro sei mesi dalla conclusione della scuola trova lavoro).

Gli Attestati

La Qualifica è un atto con il quale l’Ente erogatore nel servizio di Istruzione e Formazione, ovvero la Regione, attribuisce (certificandole) le competenze professionali raggiunte dal Corsista. Attribuisce al Corsista medesimo pieno titolo e facoltà per poter esercitare la professione indicata sulla qualifica rilasciatagli, per conto terzi, oppure, in caso dell’avvenuto conseguimento anche del titolo c.d. di specializzazione, anche quello di poter esercitare la professione in piena autonomia. Detta Qualifica ha naturalmente piena validità di legge. I soggetti “qualificati”, dunque, sono da ritenersi tutti coloro che hanno frequentato una Scuola di Istruzione e Formazione Professionale Accreditata alla Regione di appartenenza. La Qualifica di cui sopra ha piena validità di legge non solo all’interno della Regione che l’ha emessa, ma è spendibile su tutto il territorio Nazionale e all’interno dei Paesi membri facenti parte dell’U.E., assumendo, in quest’ultimo caso, una maggiore valenza, definita di II livello/grado Europeo.
L’attestato di frequenza è un atto documentale (un’attestazione) fine a sé stesso, con il quale l’Ente, l’Istituto, Società o altro Organismo preposti, dichiarano le competenze tecniche che il corsista ha raggiunto.
Questa tipologia di atto (Attestato Certificato), presuppone che a rilasciare un’attestazione (certum facere = dichiarare il vero) sia un Ente accreditato (es. una Scuola o altro Centro che abbia ricevuto l’accreditamento dalla propria Regione di appartenenza).
È ottenuto a seguito di verifica, da parte dell’Ente erogatore, dell’effettiva partecipazione del soggetto al corso/evento. Il recepimento dell’attestato di partecipazione non è subordinato al superamento di alcuna prova di esame finale.
Gli attestati di qualifica professionale rilasciati sono validi su tutto il territorio europeo.

Le Lezioni

Si chiede disponibilità a studenti e studentesse per l’intera giornata: i corsi si tengono tutti i giorni dal lunedì al sabato per 5 ore al giorno, dalle 8:30 alle 13:30.
Nel caso si manifestassero difficoltà nell’apprendimento, si dà l’opportunità di “recuperare” seguendo le lezioni integrative dei tutor.
Gli studenti hanno l’obbligo di sottoporsi alle verifiche di teoria e di pratica mensilmente.
Alla fine di ogni annualità formativa occorre sostenere un esame per poter accedere all’anno successivo. L’esame di Qualifica al secondo anno e di Abilitazione al terzo anno sono svolti in presenza di una Commissione nominata dalla Regione Calabria. Tutti gli esami comprendono sia una prova orale che una prova pratica per ogni materia di insegnamento. La Commissione esaminante è composta da docenti interni e rappresentanti delle istituzioni.
La Normativa di Settore ammette un limite massimo di assenze per annualità formativa pari al 30% del monte ore complessivo.

Non hai trovato la tua risposta? Scrivici.